uso stampi pavonidea

mercoledì 10 agosto 2016

cornetti a sfogliette con variante

Ciao,ho provato anche io a fare i cornetti con il metodo delle sfogliette e devo dire che non sono come quelli del bar,ma non sono rimasta delusa.Sono in vacanza ma non mi manca la voglia di provare. La ricetta si trova di frequente nel web,ma io ho attuato 2 modifiche ,ho usato lievito madre e una parte del latte con uno yogurt al limone. Ricetta La ricetta di Misya prevedeva un lievitinino,io ho usato 100g di lievito madre 2 uova 500 g di farina(io ho usato 00) 125 ml di latte 125 yogurt al limone 60 g di zucchero (se non avete la bilancia 4 cucchiai colmi) 3 cucchiai di olio di semi Zucchero e burro per ricoprire le sfogliette Preparazione: Sciogliere il lm con il latte non freddo,inserire lo yogurt,poi le uova,lo zucchero e poi la farina,formare un panetto e porre a lievitare per almeno 3 ore.Dividere l'impasto in otto ,di peso uguale,stendere con il mattarello,cospargere di burro morbido e zucchero,sovrapporle, una sopra l'altra,lasciare senza burro una sola sfoglia.Stendere con il mattarello la pila di otto sfogliette,cercando di non far fuoriuscire il burro ,creare una sfoglia e tagliare tanti triangoli,io 14,arrotolarli e formare il cornetto.Mettere nelle teglie e far lievitare ,io ho fatto lievitare tutta la notte,cuocere in forno a 200° fino a doratura.Buona colazione o buona merenda

domenica 29 maggio 2016

Treccina alla ricotta con lievito madre

buongiorno,buona domenica questa treccina morbida,delicata vi renderà la colazione o una merenda davvero speciale.Il lievito madre le conferisce una morbidezza ed un profumo unico.La preparazione semplice. Ingredienti: 100gr di lievito madre 2 uova 70gr di zucchero 60gr di burro 1 b.di vanillina o vaniglia 100 ml di latte Sale 100gr di ricotta 350 gr di farina manitoba Io ho impastato a mano ed ho usato un pezzo di lievito non rinfrescato. Sciogliere il lievito madre con il latte,aggiugere zucchero,burro morbido,vainillina,le uova,il latte,la ricotta, il sale e la farina . Formando un impasto morbido ma non appiccicoso,mettere a lievitare fino a quando sia molto gonfio,formare con la pasta dei grissini ,avvolgeteli fra di loro ,formando delle treccine a 2 capi.Lievitare ancora e dopo circa 3 ore,cospargete di zucchero,ora potete cuocere in forno caldo a 180 gradi, fino a doratura.Io ho iniziato dopo pranzo,verso le 20 ho rotto la lievitazione,ho fatto lievitare nuovamente,poi alle 22 ho formato le treccine.Ho fatto lievitare in frigo fino alle 2 e lievitato fuori nel forno spento fino alle 6 ,poi ho cotto.Sono davvero deliziose.

lunedì 11 aprile 2016

torta umbra ai formaggi,variazione sul tema

Ciao a tutti,sono tornata e spero vi ricordiate ancora di me, ho vissuto un po' fuori dalla vita internet perché ne ero div entata troppo dipendente.Ora vi propongo questa ricetta che ho preparato per Pasqua, e' la torta ai formaggi umbra ,che io ho modificato ,inserendo i salumi .Ecco la ricetta Ingredienti.: 1 kg di farina 200 gr di strutto 200 gr di burro 10 uova 600 gr di formaggi,di cui 200 a pezzi e gli altri parmigiano e pecorino grattugiato. 40 gr di lievito di birra Salame a pezzetti ,sale qb Io ho fatto metà dose Si impasta meta'dose degli ingredienti con il lievito, cioè mezzo kg di farina 5 uova,100gr di strutto, 100 gr di burro e il lievito, si impasta bene tutto e si mette a lievitare per un ora,dopo questa lievitazione inserire gli altri ingredienti, i formaggi e il salame.Ungete un tegame da forno a bordi alti e mettete l'impasto a lievitare, al riparo da eventuali correnti di aria, un posto tiepido,come il forno spento.Quando la torta umbra avrà raddoppiato il volume,accendere il forno a 180°e cuocere fino a che sia dorato in superfice,controllare sempre la cottura con ferro da calza o una lama di coltello

lunedì 28 ottobre 2013

torta tutta cioccolato

Questa torta semplice e veloce,adatta anche ai celiaci,e' davvero deliziosa.Gli ingredienti sono questi: 150g di cacao amaro,370gdi cioccolato fondente,3 uova,200g di zucchero,170g di burro.Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e lasciarlo intiepidire. Nel robot lavorare il burro con lo zucchero,quando sarà spumoso aggiungere le 3 uova,una alla volta,facendo incorporare bene il primo prima di aggiungere le altre 2.Mettere il cacao e poi infine il cioccolato sciolto.Mettere l'impasto in una teglia da 20cm,livellandolo,cuocere per 25 minuti nel forno ventilato a 160 gradi.Sara'cotta quando si formerà una leggere crosticina in superficie, l'interno sarà morbido.Una vera delizia, provatela.

domenica 21 luglio 2013

torta al latte caldo

Spero non vi siate dimenticati di me,e' stato un periodo molto difficile, ma vi proporrò ricette che ho provato e che sono ottime.Stamattina per colazione ho preparato questa torta davvero ottima,soffice e molto leggera.Ho letto la ricetta qui:
 http://lacucinadianisja.blogspot.it/2013/06/torta-al-latte-caldo.html?m=1
O
Vi auguro una domenica splendida con questa torta deliziosa!!

giovedì 10 gennaio 2013

quiche di pomodori


Una quiche semplice e gustosa ma non la classica quiche lorraine

Ingredienti:
4 0 5 pomodori rossi rotondi oppure 1/2 chilo di ciliegini
150 g di prosciutto a fette
2 tuorli d'uova
200 ml di panna da cucina
pepe
sale
Ingredienti per il fondo:
1 tuorlo
120 g di farina
100 g di burro

Procedimento:
preparare la frolla mpastando velocemente gli ingredienti del fondo, far riposare la pasta per mezz'ora in frigo avvolta dalla pellicola e stendetela in una teglia da 20 cm per crostata.
Sbattere le uova con la panna, il sale, il pepe e del formaggio grattugiato.Tagliare a metà i pomodori, privateli dei semi e fate colare un po' di acqua di vegetazione adagiandoli su della carta cucina; quindi sistemate sul fondo di frolla il prosciutto, subito dopo i pomodori con la parte vuota verso l'alto, ricoprire con il miscuglio di uova e panna.
Mettere in forno a 180° per 40 minuti.

venerdì 30 novembre 2012

grazie Pavoni

Ieri con mio sommo piacere ho ricevuto da Pavoni questi tre bellissimi  per augurami buon natale,io ricambio e li porgo a voi ,anche se manca ancora un pò .Buon fine settimana.

lunedì 26 novembre 2012

Girelle allo speck e cornetti salati

Ottimi per un buffet ,un pic- nic o per una cena veloce e sfiziosa.
Questi cornetti e queste girelle si preparano velocemente  e gli ingredienti per la farcitura può variare a secondo dei gusti personali.
Occorre:
2 rotoli di pasta sfoglia
speck a fettine sottili
philadelphia
pancetta
per i cornetti   
un rotolo di sfoglia rotonda,tagliata in otto pezzi,in ognuno ho messo un pezzetto di formaggio e la pancetta,arrotolate il cornetto e ponetelo su carta forno.
Ora prepariamo le girelle,aprite la sfoglia e adagiate su di essa le fettine si speck ,arrotolate verso il centro i due lati della sfoglia come per i ventaglietti,tagliate tanti pezzi di mezzo centimetro ,adagiateli su carta forno . Cuocete cornetti e girelle  in forno a 200° per una decina di minuti fino a che siano dorati.Farete la gioia 
 dei vostri commensali,buon inizio settimana a tutti!

mercoledì 21 novembre 2012

cotoletta di pollo odorosa

Finalmente sono riuscita ad eliminare il fastidioso sito che si era inserito sul mio blog. Ed ora sono di nuovo tra voi con una ricettina semplicissima,ma molto gradita.
Vi occorre ,per realizzarla, del petto di pollo,un pò di sale e degli aromi a piacere(origano,spezie per arrosto o altro),pane grattugiato.
Mettere olio d'oliva extra in un piatto,bagnare da tutte due lati la fetta di pollo,poi  passare il pollo in un piatto dove avrete messo pane grattugiato e gli aromi .Fate aderire bene gli aromi e fate cuocere in una padella già arroventata,prima a fuoco basso poi un pò più alto.Si creerà la classica crosta da cotoletta.Mangiatela ben calda ,i bambini saranno felici di assaggiarla,buon appettito!!Alla prossima ,ciaooooo!

domenica 14 ottobre 2012

torta Pan di stelle





che delizia questa torta ,peccato non possa essere fatta più spesso ,perchè super calorica ma almeno una volta si può fare.

Per preparare questa torta occorre:
 1 barattolo di crema al cioccolato spalmabile
una confezione di panna 
latte per bagnare i biscotti
un pacco  di biscotti al cacao

usare una tortiera con  cerniera per preparare il dolce,bagnare i biscotti nel latte e porli nella tortiera,ricoprirli con la crema di cioccolato tipo (nut..) e uno strato di panna montata che avrete preparato ,ricoprite con altro strato di biscotti bagnati e poi con altra cioccolata e poi panna fino a che siano terminati gli ingredienti.Porre il dolce in frigo e mangiarlo il giorno dopo di averlo preparato perchè risulta più buono.Buona domenica a tutti!!!