uso stampi pavonidea

sabato 21 novembre 2009

torta d'amalfi


da tempo era nei miei pensieri e domenica scorsa l'ho messa in opera,è una torta delicata e profumatissima,presente in molti,ed è piaciuta a tutti,in special modo al critico familiare,qualcuno lo conosce.
Questa la ricetta:
Ingredienti
160 di zucchero a velo
150 di burro morbido
2 uova a temperatura ambiente
100 g di latte intero a temperatura ambiente
100 di mandorle
80 di farina
50 di fecola
2 limoni
vaniglia
60 di scorza di limone candita(o canditi semplici)(io li ho omessi)
5 g di lievito per dolci(un cucchiaino)
sale
tritate le mandorle con lo zucchero nel robot,aggiungete il burro,le uova,poi il latte,le farine e il lievito,io ho agginto buccia di limone grattugiata,imburrare ed infarinare uno stampo piccolo e cuocere a 160° per 50 -60 minuti,fate la prova stecchino.

23 commenti:

  1. semplice e deliziosa... è quella di de riso?

    RispondiElimina
  2. Oltre che bella è anche buona!!!Hai usato lo stampo del budino?Sai mi piace la forma che ha!!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  3. Sono corsa a leggere la ricetta perchè sembra (e di sicuro sarà così) di una morbidezza infinita! Bella bella e sicuramente ottima :D...che fame!
    Sonia

    RispondiElimina
  4. Bella chissa comè profumata !

    RispondiElimina
  5. Fantastica e chi come me conosce bene Amalfi amerà senz'altro questa torta che con l'aggiunta della buccia del limone sarà profumatissima come lo sono i limoni in questa meravigliosa città!

    RispondiElimina
  6. ma che meravigliaaa... ottima per il dopo pasto della domenica!
    buon w.e.

    RispondiElimina
  7. wowwwwwww che buona che è questa l'ho fatat anch'io ed è davvero golosissima!!!e poi nella forme che gli hai dato è anche bellissima!!bacioni imma

    RispondiElimina
  8. sembra morbidissssssssima!!! cara Marsi ad ogni ricetta che posti, sempre di più vorrei essere tua figlia, la tua vicina di casa, insomma... vorrei tanto assaggiareee!!!

    RispondiElimina
  9. Buonaaaaa!
    Ho assaggiato la versione originale e anche io mi ero imposta di provare a farla: con la tua ricetta testata andrò sul sicuro! Yuhuuu!!!

    RispondiElimina
  10. Che buono che deve essere questo dolce, anche il profumino deve essere niente male,le mandorle danno un profumo e un sapore particolarissimo ai dolci :P

    RispondiElimina
  11. Sembra ottima e morbidissima!!
    Bellaaaaaaaaaaaaa
    Copio subito

    RispondiElimina
  12. bellissima da vedere,sicuramente ottima,da provare,grazie!!

    RispondiElimina
  13. Ci sono le mandorle? Che buona! sto passando un periodo "mandorla" quindi tutto ciò che presenta mandorle mi fa impazzire :P Questa torta non la conoscevo. Un abbraccio e buona domenica! :)

    RispondiElimina
  14. @amry ,:sì è proprio quella di de riso
    @dolci a gogo:imma se non sbaglio l'ho letta proprio da te!
    @scaryç: è ottima provala1

    RispondiElimina
  15. mmmmmmmm..che voglia di assaggiarla!!
    segnatissima..grazie!!

    RispondiElimina
  16. ciao marsettina complimenti per questo dolce è proprio invitante ;)
    baci

    RispondiElimina
  17. Deliziosa e profumata! Ciao a presto :-)

    RispondiElimina
  18. Bellissima, questa torta!! Adoro le mandorle nei dolci, conferiscono un aroma unico, non trovi? :)

    RispondiElimina