uso stampi pavonidea

martedì 29 dicembre 2009

torta ricotta e pere o torta amalfi



Ingredienti per le due basi della torta:
200 g di nocciole tritate
200 g di burro
200 g di zucchero
2 uova
1 cucchiaio di cacao amaro
60 g di farina
Ingredienti per la farcitura della torta:
250 g di ricotta romana
100 g di zucchero a velo
250 g di panna montata
1 bustina di vanillina
1 barattolo di pere sciroppate.

Procedimento:
con il burro e lo zucchero preparare una crema nella quale aggiungerete le 2 uova, poi la farina, il cacao e le nocciole ridotte in polvere.
Imburrate (molto bene) 2 teglie basse della circonferenza di 30 cm e infornate l'impasto a 250 gradi per 10 minuti circa.
Ora preparate la farcia con la ricotta, che avrete passato attraverso il passalegumi, e lo zucchero a velo.
Preparate una crema alla quale aggiungerete la vanillina e la panna montata.
Ora per essere sicuri che la ricotta non sia percepita al gusto, assaggiare la farcia ed eventualmente aggiungere altra panna montata.
A questo punto aggiungere le pere sciroppate tagliate a pezzetti e unirle alla crema.
Quando i 2 dischi si saranno raffreddati, comporre la torta su di un piatto da dolce, mettere il primo disco e mettere su di esso la crema preparata, al di sopra l'altro disco, mettere il tutto in frigo (preparare questo dolce almeno il giorno prima del consumo).Con questo post porgo l'occasione per augurarvi un 2010 ricco di ciò che desiderate!!BUON ANNO!

27 commenti:

  1. io e la mamma del mio ragazzo abbiamo provato a fare questo dolce già due volte. La prima volta non ci piaceva per via delle nocciole nel biscotto (abbiamo comprato quelle in granella al supermercato forse non erano proprio buone), la seconda già andava meglio speriamo che la terza sia quella buona eheheh
    ciao buona giornata e buon anno nuovo

    RispondiElimina
  2. buonissima , complimenti e Buon Anno!

    RispondiElimina
  3. bella e buona la ricotta e pera!!!!!

    RispondiElimina
  4. E' al di sopra delle mie possibilità, mi accontento di ammirarla e di farti i miei più sinceri complimenti: è splendida!!

    RispondiElimina
  5. Che combinazione!credo ce la preparerò per la sera del 31...non ho la mia ricetta sottomano per dirti se ci sono differenze...ma la tua è incantevole mi ha proprio convinta ancora di più sulla mia decisione!! baci

    RispondiElimina
  6. Che buona e anche dopo tante mangiate...io ad una bella fetta non direi no!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  7. Bravissima ed auguriiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  8. Divina! soffice, delicata e cremosa! i dolci con la ricotta ci piacciono moltissimo, se poi ci aggiungi le pere...
    li fai anche su commissione?? ;)
    un bacione

    RispondiElimina
  9. "al contadino non fatelo sapere quant'è buono il formaggio con le pere".....bellissima...bacio e buon anno

    RispondiElimina
  10. Divina...!!!Lo sai che non l'ho mai provata!!

    la voglio preparare.


    Buon 2010.

    ciao

    RispondiElimina
  11. Fantastica, ricotta e pere è un connubio che amiamo moltissimo, avevamo trovato una ricetta simile tempo fa, ma l'abbiamo persa, così per essere sicuri ci siamo appena annotati la tua!
    Magnifica torta!
    Un abbraccio e tanti cari auguri per un magico 2010!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. é una delle mie torte preferite, ma non l'ho mai preparata...potrebbe diventare uno dei buoni propositi per l'anno nuovo! Auguri di buon anno! e grazie perchè mi segui sempre!

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Sono passata per porgerti i miei più cari Auguri di Buon Anno. Susy

    RispondiElimina
  15. Ciao carissima nel lasciarti i miei più sinceri auguri di Buon 2010 ti faccio i complimenti per questa buonissima e golosissima torta. Brava!

    RispondiElimina
  16. Adoro le torte con le pere, e questa è un'autentica bontà!
    Baci e buon anno!
    Giovanna

    RispondiElimina
  17. Marsy, ma questa torta mi attira molto perchè sono una patita di ricotta!! mi chiedevo però se le due basi fossero morbide o biscottose.... e poi, la parte di sotto si spugna e quella di sopra no??...dimmi un po'!

    RispondiElimina
  18. @giovanna :appena fatto è un pò biscottato ma infatti facendolo un giorno prima si ammorbidisce

    RispondiElimina
  19. una delizia di dolce....bravissima!!
    Buon Anno....se vuoi da me ci sono premi per te!! baci....

    RispondiElimina
  20. Ciaoooo.... Auguri di Buon Anno!
    E complimenti per l torta, io l'adoro!
    Baci e Buona Epifania.

    RispondiElimina
  21. Adoro questo dolce , lo faccio spesso anch'io e ricevo sempre tanti complimenti.
    Visto l'ora ti assicuro che una fetta la prenderei volentieri ummmm
    Auguri per il nuovo anno :*

    RispondiElimina
  22. La adoro...è il dolce con la ricotta per eccellenza....un matrimonio perfetto!!!

    RispondiElimina
  23. ciao devo ringraziarti perchè da tempo ero alla ricerca di questa ricetta!!! Grazie mille!!!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  24. ma che bella, mi piacciono tanto le torte con la ricotta!!! Auguroni!!!

    RispondiElimina
  25. Dev'essere buonissimo!!!!! Grazie e auguri per un felicissimo 2010!!
    Franci

    RispondiElimina
  26. ehehe, una torta golosissima! l'ho provata in un ristorante e, in una versione un po' diversa, fatta da mia suocera.. io non l'ho mai sperimentata, grazie per la ricetta!

    RispondiElimina