uso stampi pavonidea

giovedì 12 maggio 2011

Korvapuustit alla vainiglia






Di questi dolcetti mi sono letteralmente innamorata,è stato un colpo di fulmine ,pensate che dopo averli provati,li ho fatti tre volte in un giorno ,pensate un pò ora vi incollo la ricetta trovata qui da profumi a cui ho apportato delle modifiche che metterò tra parentesi

Impasto
12gr lievito fresco (6 gr.)
120gr acqua tiepida
60gr burro fuso
50gr zucchero
1 uovo grande e 1 albume leggermente sbattuti
1 pizzico di sale fino
3/4 cucchiaino di cardamomo macinato (non l’ho messo)
400gr circa farina bianca 00

Farcia
60gr burro
50gr zucchero
1 cucchiaio cannella macinata (1 bustina di vainillina)

Formazione impasto
In una ciotola sciogliere il lievito in acqua tiepida e lasciare riposare per 5 minuti. Dopo il riposo incominciare ad impastare tutti gli ingredienti fino ad avere un impasto liscio e ben lavorato.
Io il burro preferisco metterlo sempre verso la fine dell’impasto.
Si può lavorare anche con la macchina del pane con il programma impasto.
Mettere in una ciotola, coprire e lasciar lievitare da 2 a 24 ore.
Due ore se lasciate l’impasto in luogo tiepido, più di due ore se volete posticipare la lievitazione e tenete l’impasto in frigorifero, ricordandosi di lasciarlo a temperatura ambiente per un’ora prima di stenderlo.
Si può impastare al mattino, far lievitare in frigo durante il giorno e mettere in forma nel tardo pomeriggio



Una volta ben lievitato e lasciato a temperatura ambiente per un’ora circa rovesciare la pasta su un piano infarinato e stenderla in un rettangolo 30x60

Formazione korvapuustit
Stendere il burro ammorbidito sulla sfoglia e poi cospargere con zucchero e cannella (o potete ammorbidire il burro con zucchero e cannella e poi stenderlo)



Arrotolate la pasta dal lato più lungo, avremmo formato cosi un lungo rotolo.
Tagliare il rotolo in diagonale, circa 12 pezzi, un lato sarà di 1,8cm e il lato opposto 4cm io per comodità mi sono creata un piccola forma in carta, per rendere più comodo il taglio.



Adesso con il manico di un cucchiaio di legno premere nel centro ogni rotolino (i due bordi tagliati verranno spinti verso l’alto come se fossero due “orecchie”)




Una volta formati i rotolini disporli su una teglia, coprirli e lasciarli lievitare fino al raddoppio.



Preriscaldare il forno a 200°
Quando i rotolini saranno belli lievitati spruzzarli con del latte (o latte mescolato con un tuorlo) e poi cospargerli con zucchero semolato o granella di zucchero
Cuocere per 8-10 minuti o finchè saranno leggermente dorati.
Fateli non vi pentirete,buon fine settimana a tutti!!!

16 commenti:

  1. Brava sono bellissimi anch'io li ho fatti ma li devo ancora pubblicare.

    RispondiElimina
  2. Li avevo visti anche io ma non ho ancora avuto tempo di provarli :(
    devono essere veramente deliziosi.

    RispondiElimina
  3. una meraviglia, e sai che profumino, grazie della ricetta spiegata benissimo, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  4. Che belli! Hanno una forma bellissima, credo sia deliziosi, buona serata.

    RispondiElimina
  5. sono bellissimiii!!! come sono particolari, mi piacerebbe provare a farli :)
    bravissima e grazie per la ricetta.
    baci.

    RispondiElimina
  6. che belli!! delle piccole opere d'arte!

    RispondiElimina
  7. mi dispiace che con il guasto a blogger si siano cancellati i vs commenti!

    RispondiElimina
  8. Ho gia deciso che farò questi Korvapuustit alla vaniglia ; ) quindi copio! Piacere di esser capitata qui ; ))

    RispondiElimina
  9. Volevo aggiungermi tra i lettori fissi ma in questo momento il gadget non si vede, riprovo dopo1

    RispondiElimina
  10. hanno un nome assurdo!!!!però sono bellissimi da vedere...li voglio provare anche io!^_^

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia, hanno una forma bellissima, con la farcia al burro e cannella, una delizia! Complimenti! Buona domenica.

    RispondiElimina
  12. Sono bellissimi! E devono essere anche buonissimi! Ricetta archiviata; prima o poi la provo e naturalmente verrò a dirti com'è andata ^_^
    Ciao e Buona Cucina!!!

    RispondiElimina
  13. particolari questi biscotti e golosissimi per una merenda particolarmente gustosa!!!

    RispondiElimina
  14. Molto interessanti...voglio provarli!!!vienici a trovare sul nostro blog!!!!!eli

    RispondiElimina
  15. Molto interessanti!
    Un bacio.

    RispondiElimina