uso stampi pavonidea

lunedì 9 maggio 2011

pane senza impasto con lievito madre


questo bellissimo pane realizzato con lievito madre e con l'ormai nota tecnica del non impastere è stat tratto dal blog di dulcis in furno
questa è la ricetta :pari a quella di tania
Ingredienti :
500g di farina 00 del molino chiavazza
375 ml di acqua tiepida
50g di pasta madre (io ho usato 100gr)
2 cucchiaini di sale

Procedimento
In una parte dell'acqua mescoliamo la pasta madre. In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo il lievito sciolto e l'acqua mescolando con una forchetta e infine mettiamo il sale: l'impasto risulterà molle e appiccicoso, non liscio. Copriamo con un sacchetto di palstica per alimentie lasciamo lievitare fino al radoppio di volume (a me 8 ore). A questo punto prendiamo l'impasto e con l'aiuto di un leccapentola lo trasferiamo sulla spianatoia ben infarinata. Pieghiamo verso l'interno 4 lembi dell'impasto, compriamolo con della pellicola o un panno di cotone e lasciamo riposare per altri15'. Formiamo una palla, quindi capolvolgiamolo in un panno infarinato (la cucitura deve stare verso verso il basso). Lasciamo lievitare dentro al panno per 2 ore. Mezz'ora prima accendiamo il forno a 230°C con dentro pentola e coperchio. Quindi togliamo la pentola dal forno e capovogliamo il pane dentro (la cucitura sarà rivolta verso l'alto) delicatamente. Copriamo col coperchio e inforniamo per circa 30-40 minuti. Togliamo il coperchio e continuiamo la cottura per altri 15-30 minuti, finché la superficie non è di un bel marrone:


Sforniamo e lasciamo raffreddare sulla gratella.
buon inizio settimana a tutti!

15 commenti:

  1. meravigliosa questa pagnotta!

    RispondiElimina
  2. Non ci riuscirò mai...questo lievito madre mi fa letteralmente impazzire!!!!sei bravissima!

    RispondiElimina
  3. Complimenti, mai fatto il lievito madre...Chissà che buono il pane fatto in casa. Brava!!! :)

    RispondiElimina
  4. Uno spettacolo e il profumo posso solo immaginarlo!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  5. Bello questo tuo pane, ciao :)

    RispondiElimina
  6. Grande pane! Qual è la crosta, mmm ...

    Sorridere settimana :)

    RispondiElimina
  7. ciaooo...ti ho aggiunto alla mia iniziativa...mm che buono questo pane :D

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo queto pane... mi devo convertire al lievito madre che non ho mai fatto.... viste anche le sue molteplici applicazioni!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  9. Troppo bello!!
    Bravissima
    un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  10. Che bella pagnottona, sembra di sentire il profumo di pane da qua.

    RispondiElimina
  11. questa tecnica non la conoscevo , il risultato è ottimo! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  12. Bellissimo, lo devo provare assolutamente!:D

    RispondiElimina
  13. Brava! Hai fatto quello che ancora io non sono riuscita a fare...quello che sono invece riuscita a fare è uccidere il lievito madre! Ciao Silvia (sono diventata tuo lettore fisso)

    RispondiElimina
  14. che bello..se ti va passa a vedere il mio pane..non occorre impastare..e iscriviti tra i miei sostenitori,ti aspetto!!

    RispondiElimina