uso stampi pavonidea

mercoledì 1 aprile 2009

torta con fagioli



questa torta con un ingredienti insolito come i fagioli è veramente soffice e resta morbida per giorni ,l'ho provata tempo fa e devo dire grazie alla sua autrice brioscina e che vorrei anche utilizzare per la raccolta di memole per la ricetta occorre:
1 barattolo di fagioli lessati e colati dell'acqua
100 gr. di zucchero
50 gr. di farina o di mandorle tritate io ho usato le mandorle
3 uova
2 cucchiai di cacao
4 cucchiai di olio
1 pizzico di cannella
mezza bustina di lievito per dolci
passare al passaverdura i legumi e raccogliere il puree in una terrina,aggiungere tutti gli altri ingredienti,versare tutto in una tortiera da 22 cm e porre in forno a 180° per 30 minuti ,controllare la cottura sempre con uno stecchino

9 commenti:

  1. Interessante questa tortina... davvero originale, da provare!!
    babaci
    Betta

    RispondiElimina
  2. grazie elisabetta è davvero buono

    RispondiElimina
  3. grazie cara...ma hai pensato proprio a me???!!!ne sono felicissima, io il premio l'ho gia' ricevutoo e gia' fatto, pero' sono tanto tanto felice che me lo abbia passato!grazie ancora e taaanti saluti!

    RispondiElimina
  4. che strana questa torta!!!mi incuriosisce, devo provarla!

    RispondiElimina
  5. Caspta...ma è un'idea super originale!! ma come ti è venuta?? cacao e fagioli...un abbinamento da sperimentare!!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. I can just imagine how moist that cake is with the beans.

    Thanks for visiting my blog.

    RispondiElimina
  7. Ciao!!!
    Grazie per essere passata a lasciarmi gli auguri.
    In questo modo mi hai fatto conoscere il tuo blog!!!
    Torna ancora a trovarmi Ery

    RispondiElimina
  8. sono davvero tutte e tre ricette belle ed interessanti, sai, marsettina? :-)
    Poi, quella torta con i fagioli m'ispira un sacco.. posso "appropriarmene"?
    Baci:)

    PS: grazie epr le felicitazioni :-)

    RispondiElimina
  9. mmm deve essere buona, dai proverò a farne una versione vegana :D
    grazie per l'idea

    RispondiElimina