uso stampi pavonidea

lunedì 16 marzo 2009

pasticcio di melanzane


Ottimo anche freddo quindi ideale per un buffet o una scampagnata!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia, o di pasta brisèè o 300 g di pasta di pane
1 kg melanzane
6 o 7 coste di sedano
50 g capperi
olive verdi
olio per friggere
1/2 bicchiere aceto
3-4 cucchiai latte
2 tuorli
4 cucchiai parmigiano o grana
pepe a piacere
sale

Procedimento:
lavate e tagliate le melanzane a dadini e fatele appassire in una padella con olio, salate e portate a doratura.



Nel frattempo pulite il sedano, tagliatelo a pezzetti e fatelo cuocere in padella con l'olio,



salate e cospargeteli con un cucchiaino di zucchero, bagnateli con l'aceto e cuoceteli a fuoco dolce per 10 minuti.
Unite alle melanzane i capperi, le olive e delle foglie di menta se gradite.
In una ciotola mescolate 2 tuorli, il latte, il formaggio grattugiato, sale e pepe se gradito.



Adesso incorporate le melanzane ed il sedano e mescolare.



Stendere la pasta in una teglia 20 cm, riempite lo stampo con il ripieno freddo, ricoprire con altra pasta, spennellare con il tuorlo o con latte, cuocere in forno 220° per 35 minuti.

7 commenti:

  1. che bontà. proprio una ricetta gustosa!

    RispondiElimina
  2. Certo Marsettina che puoi partecipare ! ti inserirò al più presto ! grazie! a presto Pippi

    RispondiElimina
  3. grazie pippi per avermi inserita

    RispondiElimina
  4. Buone così le melanzane in crosta!
    perdetta sia per un'atipasto, sia per un buffet, ma anceh come cenetta sfiziosa!
    baci

    RispondiElimina
  5. Cosa mi stavo perdendoooo, meravigliosa!
    questa te la rubo!

    RispondiElimina